Chi sono

Mi presento!
Sono Max, ho 35 anni… compiuti dieci anni fa.
Sono nato e cresciuto in Bovisa, nella periferia di Milano. Avrei preferito Beverly Hills, ma i miei non hanno mai voluto sentire ragioni.
Fin da piccolo, ho iniziato a sperimentare la passione per la comicità. Il mio primo vagito, in realtà, era una sagace battuta. Peccato non l’abbia capita nemmeno l’ostetrica.
Ai tempi della scuola ero indubbiamente il più simpatico della compagnia. Infatti io le ragazze le facevo ridere. Quando volevano divertirsi, peró, uscivano coi miei compagni.
Chissà perché…

Tuttavia, non mi sono mai fatto prendere dallo sconforto, e a 25 anni – su un’isola greca – ho fatto il mio ingresso ufficiale nel mondo della comicità e (udite – udite) della magia. Come dire: siccome c’era un sacco di gente che voleva farmi sparire, ho cominciato ad attrezzarmi per restituire il favore.
Al ritorno in Italia (no, non mi hanno espulso. Sono partito di mia volontà), ho avuto l’opportunità di esibirmi all’Arlecchino, affiancando i Fichi d’India. Quello sì che è stato un bel colpo. Il contatto con due professionisti come Max e Bruno mi ha permesso di imparare piccoli ma preziosi segreti scenici, che ancora oggi rientrano nel mio bagaglio professionale (che oggi paragonerei a un trolley di buonumore).

Dopo l’Arlecchino, ecco il Caffè Teatro: locale dove sono cresciuto a pane e spettacoli, imparando, crescendo, studiando, vivendo a contatto col palcoscenico. Insomma, quello è il solo luogo al Mondo di cui mi sento residente.
Ed è proprio forte di quella esperienza e della mia lunga gavetta che ho potuto approdare a Zelig, poi al Fico d’India e – dulcis in fundo – in Tv, nel seguitissimo programma “Italia’s got talent”e poi a” tu si que vales” in onda in prima serata su Canale 5. E lì, sul piccolo schermo, che oggi vengo soprannominato il Re dei Cialtroni: uno dei complimenti più belli che potessero farmi……..

Seguitimi non ve ne pentirete !!!!